Tu sei qui

Formazione Interambito ATA

Argomenti (tag): 

 

“Spesso gli amici mi chiedono come faccio a fare scuola e come faccio ad averla piena.Insistono perché io scriva per loro un metodo, che io precisi i programmi, le materie, la tecnica didattica. Sbagliano domanda. Non dovrebbero preoccuparsi di come bisogna fare per fare scuola, ma solo di come bisogna essere per poter fare scuola”.
Don Lorenzo Milani

 

Vai al MODULO CATALOGO dei corsi attivati e procedi con l'iscrizione!

Il Piano di Formazione ATA degli Ambiti 19 e 20 è stato elaborato alla luce delle criticità relative alla situazione del personale amministrativo, tecnico e ausiliario in molteplici Istituti del mantovano. Le difficoltà, segnalate dai Dirigenti Scolastici in diverse occasioni di scambio e confronto professionale - appuntamenti AISAM, Conferenze di Servizio, incontri dedicati - hanno trovato riscontro, amplificazione e declinazione, da parte dei DSGA, appositamente riuniti in ocasione della definizione delle Reti di Ambito 19 e 20.

Da evidenziare inoltre, sul versante delle criticità, il progressivo impoverimento delle risorse umane impegnate presso l'Ufficio Scolastico Provinciale a motivo dei pensionamenti e della mancarta reintegrazione del personale interessato.

In tale clima di straordinaria emergenza, alla luce dei dati raccolti nelle occasioni di confronto aperto e dal vivo e attraverso apposita rilevazione, è stato elaborato un Piano di interventi volti a garantire, in particolare sui Profili Assistenti Amministrativi e DSGA:

  • aggiornamento e approfondimento intorno alle questioni segnalate come particolarmente urgenti;
  • supporto operativo;
  • costituzione di gruppi di studio, confronto e scambio professionale all'interno degli Ambiti e Interambito.

Interpretazione delle aree tematiche alla luce dei bisogni e degli interessi manifestati nel mantovano:

Tematiche AREA A

- PROFILO COLLABORATORE SCOLASTICO

La trasversalità della dimensione educativa e il suo specifico nella diversità dei profili professionali del personale scolastico

  1. Accoglienza, vigilanza e comunicazione.
  2. L’assistenza agli alunni con disabilità.
  3. La partecipazione alla gestione dell’emergenza e del primo soccorso.

Tematiche AREA B

L'approccio euristico nel lavoro di Segreteria per la crescita personale e organizzativa

- PROFILO AMMINISTRATIVO

  1. Il servizio pubblico: dalla cultura dell’adempimento alla cultura del risultato.
  2. I contratti e le procedure amministrativo-contabili (fatturazione elettronica, gestione della trasparenza e dell’albo on line, protocolli in rete);
  3. Le procedure digitali sul SIDI.
  4. La gestione delle relazioni interne ed esterne.
  5. Le ricostruzioni di carriera e i rapporti con le ragionerie territoriali.

- PROFILO DSGA

  1. Autonomia scolastica: dalla cultura dell’adempimento alla cultura del risultato.
  2. La gestione del bilancio della scuola e delle rendicontazioni.
  3. Le relazioni sindacali.
  4. La nuova disciplina in materia di appalti pubblici (Dlgs.50/2016) e gli adempimenti connessi con i progetti PON;
  5. La gestione delle procedure di acquisto attraverso il mercato elettronico ( acquistinretepa.it);
  6. La disciplina dell’accesso alla luce delle recenti innovazioni normative (Trasparenza, Dlgs.33/2013 e successive modificazioni);
  7. La gestione dei conflitti e dei gruppi di lavoro;
  8. Il proprio ruolo nell’organizzazione scolastica e la collaborazione con gli insegnanti e con il dirigente scolastico nell’ambito dei processi d’innovazione della scuola.
  9. La gestione amministrativa del personale della scuola.

Esito della rilevazione

 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.