• Sfondo progettuale d'Istituto 2016-19

    Sfondo progettuale d'Istituto 2016-19

  • Librarsi edizione 2017-'18

    Librarsi edizione 2017-'18

  • Roberto Piumini - incontro con l'autore

    Roberto Piumini - incontro con l'autore

  • Il vecchio nel granoturco

    Il vecchio nel granoturco

  • Davide Sibaldi - Il meraviglioso spettacolo

    Davide Sibaldi - Il meraviglioso spettacolo

  • Giuseppe Festa - Cento passi per volare

    Giuseppe Festa - Cento passi per volare

anno scolastico 2017 - '18, dicembre-aprile

Fase centrale:insegnare

Vai all'articolazione del percorso annuale

Calendario Scolastico 2017 - '18

 

"È buona la scuola che, attraverso la propria progettualità, mette in relazione, crea legami, affinità, comprensione reciproca; apre all’altro, al diverso, al nuovo. È buona la scuola che rende capaci di costruire non muri, ma ponti”

dal POF Triennale d’Istituto, a.s. 2016-'19

Saluto del Dirigente Scolastico e presentazione dell'Istituto

enlightenedappuntamenti importanti

 

Iscrizioni a.s. 2017-18

 

 

 

 

Progetto Orientamento

 

 

A conclusione della Fase dell'Accoglienza ...

  • LIBRARSI. Pagine di libri, incontro di idee, valori emozioni
  •  PROGRAMMA

 ... La scuola si è trasformata in una città indimenticabile: abbiamo letto, narrato, ascoltato sotto la Grande Quercia dell'Ascolto;  attraversando  la Piazzetta dell'Accoglienza, abbiamo camminato lungo il Viale delle Emozioni, oltre il Cavalcavia dei Conflitti Superati, verso il Largo della Pace. Alla fine, nel Parco dell'Incontro, ci siamo abbracciati. E il Souvenir è una nostalgia destinata ad abitare per sempre con noi, come accade dopo un viaggio in cui ci si è perduti e ritrovati: più belli, più buoni, più veri.

 

Piano di Formazione DOCENTI Ambiti 19 e 20

 

Formazione ATAPiano di Formazione ATA Ambiti 19 e 20

logo collegio docenti anno scolastico 2017-18

Percorso del Collegio Docenti a.s. 2017-'18

 

 

 

 

 "Il viaggio non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono. E anche loro possono prolungarsi in memoria, in ricordo, in narrazione. Quando il viaggiatore si è seduto sulla sabbia della spiaggia e ha detto “Non c’è altro da vedere”, sapeva che non era vero. La fine di un viaggio è solo l’inizio di un altro. Bisogna vedere quel che non si è visto, vedere di nuovo quel  che si è già visto, vedere in primavera quel che si era visto in estate, veder di giorno quel che si era visto di notte, con il sole dove prima pioveva, vedere le messi verdi, il frutto maturo, la pietra che ha cambiato posto, l’ombra che non c’era. Bisogna ritornare sui posti già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre. 

José Saramago

Buon viaggio a tutti noi!

Progetto "Verso un distretto educativo territoriale"

logo progetto DET

Lettura e cittadinanza attiva, consapevole, responsabile

Immagine Progetto Lettura

Iniziativa annuale LIBRARSI

Centro Territoriale per l'Inclusione - Distretto di Asola

Bando MIUR Inclusione