Istituto Comprensivo Completo di Asola

Via Raffaello Sanzio, 4 - 46041 Asola (MN) • Tel. 0376 710 279 • Fax 0376 720953 • segreteria@istitutocomprensivoasola.gov.it
mnic80000x@istruzione.it • mnic80000x@pec.istruzione.it

Il Piano Triennale dell’Offerta Formativa dell’Istituto Comprensivo di Asola

nasce per configurare la scuola come istituzione formativa avente identità pedagogica e didattica specifica in relazione ai vari momenti dello sviluppo dell'alunno.

Il PTOF è, in riferimento alla normativa che disciplina l’autonomia delle istituzioni scolastiche,

  • l'insieme delle scelte culturali, organizzative ed operative che caratterizzano un’istituzione scolastica;
  • la dichiarazione di ciò che la scuola intende fare, con particolare attenzione al perché e al come intende farlo

in considerazione

  • delle emergenze educative del nostro tempo;
  • delle esigenze formative delle famiglie;
  • dei vincoli: normativi, strutturali, contestuali;
  • delle risorse: umane, materiali e finanziarie;

al fine di offrire un servizio qualitativamente efficiente ed efficace.

 

Nell'elaborare il Piano Triennale dell'Offerta Formativa, gli insegnanti hanno tenuto conto della cultura pedagogica e didattica dell’Istituto, delle migliori pratiche sperimentate nel corso della storia professionale del Collegio dei Docenti; hanno considerato inoltre, alla luce dei percorsi di formazione compiuti, alcuni contributi della riflessione pedagogico-didattica più recente ed accreditata per promuovere la circolarità virtuosa e ricorsiva di teoria ed azione.

Le scelte che il PTOF intende illustrare ed argomentare sono state elaborate dalla scuola in dialogo con le famiglie ed il territorio; esse presuppongono la collaborazione fattiva di tutte le realtà educative per potersi tradurre in esperienze realmente significative per i bambini e perché si instauri quel clima di "benessere" scolastico indispensabile affinché il processo di apprendimento si qualifichi come risorsa per la crescita personale e della comunità umana di cui ciascuno deve sentirsi parte attiva e responsabile:

"Facciamo in modo che la nostra epoca venga ricordata per il risvegliarsi di un nuovo rispetto per la vita, per la tenacia nel raggiungere la sostenibilità, per un rinnovato impegno nella lotta per la giustizia e la pace e per la gioiosa celebrazione della vita".

La Carta della Terra, Un nuovo inizio


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.